Feeds:
Articoli
Commenti

Search Results for 'a.i. autoproduzioni'

Lo zelo e la guerra aperta è da poco online. Dal sito di cooperativa di narrazione popolare è possibile scaricare il libro in formato epub, pdf, zip [epub+pdf]. Lo zelo e la guerra aperta è la raccolta di tre racconti, di stampo realista, incentrati sulle vicende di Luca e Michela, due ragazzi alle prese con tutti i problemi […]

Read Full Post »

Non dubitate mai del Traghetto Mangiamerda: se vi promettono un’autointervista, magari passano sei mesi, ma l’intervista arriva. Qui si son fatti delle domande l’un l’altro e si son pure dati delle risposte. Hanno aggiunto video e mp3. E, insomma, ecco qui: LAUTA INTERVISTA: Da milza a melena: come è nata l’idea del traghetto mangiamerda? Morsi […]

Read Full Post »

Parlare di Costola. Ci sono troppi “prima di tutto” in questa storia di Costola: una costellazione di “prima di tutto” fatta di persone, città, treni, riviste, case, libri, librerie, links, blogs, posts e Micheal J. Fox, che ci hanno ispirati, cambiati, coinvolti, consigliati e altri verbi. Molto più sempicemente poi, potremmo dire che l’associare i racconti […]

Read Full Post »

nuovo approfondimento per A.I. [autoproduzioni italiane]. anche l’ultimo, per ora, finché gli altri progetti censiti non ci mandano qualcosa. siamo in attesa, per esempio, di un fantastico video del Traghetto mangiamerda. oggi tocca a Bozze editoria libera, progetto romagnolo [li trovate anche su facebook]. 1 cos’è bozze? Bozze è un collettivo di editoria libera, almeno […]

Read Full Post »

questo lunedì è il turno di Taccuino all’idrogeno. domande e risposte. per saperne di più, contattateli o visitateli.   TACCUINO ALL’IDROGENO – UNA (ESSENZIALE) RIVISTA NON NOMINALE COS’E’ TACCUINO ALL’IDROGENO? Taccuino All’idrogeno è una rivista bimestrale, creata con l’intento di coniugare l’esigenza di lanciare messaggi col rifiuto di ogni forma di individualismo. Nasce come il […]

Read Full Post »

Carta Straccia è una sorta di piccola casa editrice di autoproduzioni. Sta a Pescara, e ha risposto alle nostre domande. 1- come selezionate i libri da produrre? quali autori possono proporsi? Carta Straccia è una microrete di scambi creativi, nata per amplificare delle collaborazioni già esistenti su progetti di narrativa, fumetto ed illustrazione. Veniamo da […]

Read Full Post »

oggi è lunedì, e quindi: arieccoci. tocca a generAzione rivista, che oltre a essere una rivista autoprodotta, è anche un gruppo di gente simpatica. gente simpatica, che ha accettato di prendersi un account di Milanoromatrani, e informarci direttamente di ogni loro nuova cosa [eventi a cui partecipano, uscite di nuovi numeri ecc.]. questa è la […]

Read Full Post »

Continuano gli “approfondimenti” sulle realtà autoprodotte italiane. Tocca a FoLLeLFo, rivista di narrativa, con base a Milano. Risponde alle domande Michele Turazzi. FoLLeLFo si trova qui. Michele, quando nasce follelfo, e perché? Follelfo nasce nell’autunno del 2007 (sono dovuto andare a controllare le date dei primi post, per ricordarmelo – gran brutta cosa la vecchiaia […]

Read Full Post »

A.I.: AUTOPRODUZIONI #4 [uno]

questa domenica è il turno dei baldi giovani, ticinesi e non, di uno. ci illustrano il loro progetto, con la Five Ws, la regola delle cinque w – WHO WHAT WHEN WHERE WHY: 1. w chi? Uno, rivista culturale web della Svizzera Italiana, fondata da Alan Alpenfelt e Flavio Stroppini. Al suo interno, molte penne, tante quanti i punti di […]

Read Full Post »

A.I.: AUTOPRODUZIONI #3 [lök]

Oggi è il turno di lök [qui: http://lokmagazine.blogspot.com%5D, rivista di fumetti, di Bologna, autoprodotta. L’idea che caratterizza lök è finanziare il cartaceo con una “colletta” fra gli autori di ogni numero. Con le vendite di quel numero viene coperta una parte del costo del numero successivo e così via. Ce lo spiegano meglio loro, però: come e […]

Read Full Post »

Next »