Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘luoghi d’interesse nazionale’ Category

Read Full Post »

milluminodimeno

Read Full Post »

Cari, il BIRRA è morto. Potete leggerne il triste annuncio qui:  http://birraforum.forumattivo.it/t25-la-birra-e-finita-andate-in-pace

Il post è a firma Piloro del Traghetto Mangiamerda [a breve, ci sarà l’approfondimento sul Traghetto, per A.I.].
Cos’è successo?
Non si sa, ognuno ha la sua opinione in merito. Secondo me abbiamo sbagliato l’approccio. Quando si discute per mesi, anni, alla fine la discussione è tutto quello che resta. A questo punto qualcuno si dovrebbe fare carico della costruzione del progetto – decidendo anche di che progetto si tratterà – secondo la semplice formula: chi fa parla, chi non fa sta zitto.
Una volta terminato il tutto, si dovrebbe essere aperti a chiunque voglia entrarne a far parte – con le esclusioni canoniche: antisemiti, fascisti, pedofili, molestatori di donne in ascensore ecc.
Qual è il progetto? Lo deciderà chi si sporcherà le mani: c’è l’emeroteca – o meglio *le* emeroteche, sparse per lo Stivale – e poi l’idea dell’archivio consultabile online di tutte le riviste. Poi altro, di sicuro.
Ci si metterà a un tavolo virtuale, e si deciderà come e cosa si è in grado di fare.

Read Full Post »

Carta Straccia è una sorta di piccola casa editrice di autoproduzioni. Sta a Pescara, e ha risposto alle nostre domande.

1- come selezionate i libri da produrre? quali autori possono proporsi?

Carta Straccia è una microrete di scambi creativi, nata per amplificare delle collaborazioni già esistenti su progetti di narrativa, fumetto ed illustrazione. Veniamo da un’esperienza di autoproduzione maturata in 19 numeri di una fanzine, in bianco e nero su carta riciclata, che abbiamo stampato con una tiratura di 1000 copie mensili e distribuito gratuitamente inizialmente nella nostra regione l’Abruzzo per poi espanderci nel resto italia fino ad arrivare a distribuire un po’ di copie anche in Belgio e Inghilterra.

Il passo successivo è stato quello di chiudere la fanzine e lanciarci sull’autoproduzione di albi a fumetti, illustrazioni e libri di narrativa.

Il nucleo creativo attuale è composto da Simone Angelini, Fabio di Campli, Marco Taddei, Michela Tobiolo, Filippo Toriello, Maximiliano Sanvitale, Davide Gentile, Pietro Rulli, Luca Di Cesare e Fabio Calabrese. (altro…)

Read Full Post »

Il Circolo dei Lettori Arci Fortebraccio organizza a Roma l’8 e il 9 ottobre Mal di libri, due giorni per chi i libri li fa, li legge e li scrive. Dalle 11 alle 22, spazi espositivi, workshop, dibattiti e incontri per conoscere di persona gli addetti ai lavori e orientarsi nel misterioso mondo dell’editoria in maniera utile e divertente. Il festival si rivolge agli editori indipendenti, ai lettori, ai librai, agli addetti ai lavori e a tutti quelli che promuovono la lettura per lavoro o per passione.
SettePerUno, partner del festival, sta preparando “Cocktail letterario”, una staffetta dedicata a riviste e blog letterari per presentare al pubblico il meglio tra carta e web. La modalità di presentazione è libera, dal reading ai video passando per qualsiasi tipologia di prodotto creativo.
Ci piacerebbe se partecipassero le autoproduzioni italiane. Che ne dite?
Altre informazioni si trovano qui: http://www.fanfulla.org/mal-di-libri/

Contatti: Valentina Aversano – SettePerUno – info(at)setteperuno.it

Read Full Post »

Sappiate innanzitutto che al Festivaletteratura siamo andati come volontari, ed anche che siamo nati come rivistaioli proprio lì.

Questo significa molte cose: 1) sgobbiamo 5 giorni ma con molta gioia e con molti nuovi amici al ritorno che, purtroppo, è sempre troppo presto; 2) scriviamo articoli, facciamo foto, video e incontri con autori non da poco (Baricco, Benni, qualche Nobel, Guccini) e li potete trovare tutti sul sito www.festivaletteratura.it; 3) il Festivaletteratura di Mantova spacca e per spacca s’intende è figo e per figo s’intende: ma veniteci, su, togliete il culo dalla poltrona; 4) generAzione rivista ha preparato un reportage lungo 5 giorni (o meno o più, dipende) con foto, video, pillole, curiosità, and much more – come dicono le rockstars.
Quindi leggetene e abbiatene tutti, e dopo venite a dirci che il Festival vi piace e che Mantova è carina anche se piena di zanzare.

Noi vi attendiamo. E poi dovete farvi perdonare perchè non ci siete venuti e, guardatepropriochebruttepersonechesiete…

www.generazionerivista.com

 

 

Read Full Post »

bene, agosto è finito, e siam pronti a procedere con gli approfondimenti sulle autoproduzioni italiane. i prossimi a dire la loro saranno i valenti ragazzoni di FoLLeLFo. nel frattempo mi sono accorto che siamo arrivati a circa una quarantina di progetti inseriti nel listone. ecco: ho avuto un leggero senso di smarrimento – uno contro quaranta è duro, lo sarebbe anche per Chuck Norris. quindi: posso andare avanti da solo, magari non riuscirò a contattare tutti, e a convincere tutti a mandare qualcosa (“l’approfondimento”: intervista, discorso, video, audio, testo, fumetto, foto, qualsiasi cosa), oppure qualcuno può alzare la mano e dire: ehi, ma ci sono io, te la do io, una mano. il “lavoro” è bello, si entra in contatto con quella che, per me, è la gente migliore che c’è in questo Paese sgangherato. da cosa nasce cosa e da caso nasce caso. scrivete qui, se interessati, oppure al solito milanoromatrani(at)gmail.ecc.

grazie.

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: